Seleziona una pagina
Dopo la solita analisi settimanale che riserviamo a ogni singolo cliente, vedo che un cliente ha una crescita e un aumento di prenotazioni, dovuto alle campagne ma non ha una scalata di TripAdvisor. Sappiamo benissimo che aumentare la propria autorevolezza e classifica su questa piattaforma ha dei benefici immediati e facilmente percepibili a livello di fatturato a breve termine. Quindi ci siamo posti una domanda; come fare a stimolare l’utente a lasciarci una recensione? Facciamo un altro passo indietro, partiamo dal presupposto che non esiste la formula magica, c’è solo la combinazione di esperienza, lavori ben fatti, intuito e studio continuo della situazione. Se per caso arriva il cosulente di turno che consiglia l’acquisto di recensioni finte o promette che con 4 accorgimenti visto su un corso online il tuo locale può avere una scalata immediata, anzi può danneggiare per sempre la reputazione e il ranking online della tua attività. Ma torniamo a noi, a come ho fatto ad avere +100 recensioni vere in un giorno, ti spiego la situazione! Il ristorante in questione è esattamente 15 mesi che si affidato alla nostra agenzia  per essere seguito in tutte le sue azioni pubblicitario, sopratutte quelle online. Come con tutti i clienti la nostra strategia oltre a passare da un buon lavoro, punta a sviluppare un VERO database con lo scopo di avere degli utenti affini e pronti a sostenerci. Si hai letto bene, non ci interessano così tanto i like, la pubblicità delle offerte o farci dettare il toneofvoice ma creare un database, utilizzabile, con utenza affine pronta a generare fatturaro o delle azioni specifiche come questa! Quindi, dopo aver constato questo margine di miglioramento abbiamo deciso di utilizzare il nostro database sul nostro Chatbot. Il database del nostro Chatbot è stato creato con tanta dedizione in questi 15 mesi da azioni online come camapagne e azioni offline come inserire in ogni posto a sedere, nel momento dell’apparechiamento, un biglietto che invita tramite un vantaggio a iscriversi e a rispondere a delle domande. (Semplice vero? Ma ci sono capitati clienti che dopo aver preparato tutte questi materiali non l’hanno mai esposto e si sono lamentati del poco funzionamento di questi strumenti)  Decidiamo di inviare un messaggio broadcast, che ha raggiunto 2887 e generato un tasso di apertura del 92% (uno dei motivi per cui preferisco chatbot alle email). Il Messaggio prometteva uno sconto, faceva qualche domanda relativa ai prodotti e poi chiedeva una recensione su TripAdvisor. In meno di 12 ore abbiamo registrato un aumento di +103 recensioni e  un incremento di +23 posizioni in classifica su i ristoranti della Provincia. Questo incremento è frutto di un lavoro costante e continuo tra agenzia che propone azioni e cliente che le mette in pratica. Se avete del budget non utilizzatelo per creare visibilità diretta dei vostri contenuti, utilizzatelo per sviluppare un database per poi con quello generare visibilità. Se avete bisogno di una consulenza o un checkup contattemi pure.