Seleziona una pagina

 

Sono anni in cui tutti i gestori di attività che sono posizionati su tripadvisor si chiedono come possono raggiungere la vetta nella loro città!

TripAdvisor c’era già nel Settecento

Tripadvisor è l’evoluzione del Il Grand Tour del 700′

Che cos’è il Grand Tour? Nel 1700 gli Inglesi più altolocati cominciano a viaggiare per l’Europa per innalzare il proprio livello culturale.

Questo viaggio partiva dall’Inghilterra per andare a Venezia per gustarsi il carnevale per passare da Napoli e tutte le città più rilevanti dello stivale come, Bologna, Firenze e Roma.
Questi viaggiatori stilavano un diario di viaggio iniziando così il famoso passaparola che ha cominciato a imporre le tendenze turistiche verso questi luoghi già vissuti da influencer.
Questi erano i Social Network come Tripadvisor di quel tempo!

Veniva usato anche mettere un voto per ogni luogo che si visitava come da foto qua sotto.


Oggi come allora, Venezia, Bologna, Roma, Firenze e Napoli sono 5 delle città che riscuotono più recensioni in Italia su TripAdvisor: ecco perché l’analisi è cominciata proprio da qui.

E qual’era la classifica del 700? Quelle che lo sono ora.

  1. Venezia,
  2. Bologna,
  3. Roma,
  4. Firenze  
  5. Napoli

 

TripAdvisor 2009 vs. 2016: i fattori che accomunano le strutture ricettive di successo.

C’è stato uno studio nel 2009 su quelle strutture che si è ripetuto nel 2016 che è passata direttamente dalla piattaforma di recensioni che da interviste degli albergatori che da altri portali.
La differenza sostanziale di TripAdvisor del 2009 con quello del 2016 è che non esiste più la classifica unica di tutte le strutture ma che le classifiche sono differenziate per tipologia ricettiva.

Ma quello che ci interessa di più è capire come essere primi in classifica.

  • La piccola dimensione delle strutture: nel 2009 il 93% aveva meno di 45 camere e il 60% non più di 15 camere. Nel 20016 l’80% ha meno di 50 camere e il 47% non più di 15 camere
  • La customizzazione del servizio, che nasce dal considerare la qualità percepita dal cliente come principale indicatore del successo dell’impresa
  • La forte attenzione alla relazione con l’ospite

 

 

Quindi l’elemento fondamentale è sempre lo stesso: La forte personalizzazione del servizio

 

Sicuramente si pensa che una struttura piccola è molto più semplice da gestire a livello di reputazione che una grande che ha più ospiti e la probabilità più alta che qualcosa vada storta.

Quello che conta è l’approccio, la mentalità che è instaurata nella vostra struttura, nel vostro personale per accogliere gli ospiti.

Quello che conta è l’approccio, la mentalità con cui voi dirigete la vostra struttura e che trasmettete a tutti i vostri collaboratori perché, a loro volta, la facciano percepire agli ospiti.

Il segreto è: Fidelizzare i clienti anche se non tornano più.

Loro è probabile che non torneranno più ma parleranno, recensiranno, consiglieranno e saranno i primi ambassador della nostra struttura.

Quindi per essere primi su TripAdvisor semplicemente bisogna mettere prima il personale e sua volta il cliente solo così si può creare il vero valore della struttura ricettiva.