Per chi è del mestiere, quante volte vi è capitato di sentirvi dire: OH MA QUANTI LIKE MI FAI PRENDERE? Ho ancora quante volte i  vostri clienti vi dicono… SI, MA IL MIO COMPETITOR HA PIU’ LIKE DI ME ecc.
Partendo dal presupposto che questa unità di misura a livello di profitto non vale niente, perchè tanti like non vuol dire tante vendite, la verità è che il proprio messaggio organico viene disperso tra i like, non così tanto profilati.

Quindi, a parer mio, un ristorante o un negozio che ha la necessità di fare una campagna per promuovere un’offerta basta che abbia una fanpage, una giusta strategia e una landing page e/o un e-commerce.
L’importante in una campagna per una vendita veloce e che può far gola è l’offerta data e la velocità con cui si porta l’utente a convertire.

Eccola qui, è questa la parola che serve in qualsiasi campagna o che ogni cliente dovrebbe richiedere: CONVERSIONE. Ormai i social network da soli è difficile che convertano quindi, è necessaria sempre una landing page o una strategia che poti alla raccolta del contatto o ancora meglio alla vendita diretta.