Ce lo aspettavamo dopo l’annuncio fatto per l’inserimento delle call to action in Facebook e c’è chi inneggiava già alla fine delle landing page.
E invece, Facebook ha dato la precedenza alle associazioni no profit che raccolgono fondi inserendo nel pulsante tipico della call to action, oltre ad ”Acquista” o ”Contattaci”, anche ”Donate Now” (dona subito), offrendo la possibilità di essere rimandati sulla pagina dell’associazione tramite un supporto  diretto. Continua a leggere…